Anziano

Gli anziani sono stati più resilienti anche durante la pandemia. Lo studio

dic172021

Gli anziani sono stati più resilienti anche durante la pandemia. Lo studio

Secondo un lavoro pubblicato su Psychological Science, che è in realtà la summa di due studi, durante la pandemia le persone anziane sono risultate in media più salde dal punto di vista emotivo rispetto alle persone più giovani....
transparent
Fragilità nell’anziano, un biomarcatore potrebbe indicare quali persone sono a rischio

set302021

Fragilità nell’anziano, un biomarcatore potrebbe indicare quali persone sono a rischio

Un gruppo di ricercatori dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Irccs, in collaborazione con la Fondazione Golgi Cenci e la Fondazione Mondino, ha descritto la possibilità di utilizzare l'acido ippurico, una molecola di derivazione...
transparent
Negli anziani depressi la terapia elettroconvulsiva può migliorare la sopravvivenza

set142021

Negli anziani depressi la terapia elettroconvulsiva può migliorare la sopravvivenza

La terapia elettroconvulsiva (ECT) può ridurre i decessi per suicidio tra gli anziani nei mesi immediatamente successivi a un ricovero per depressione, secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Psychiatry. «Poiché il rischio...
transparent
Sin, soggetti anziani e pazienti con demenza protetti dal caldo estivo garantendo un'adeguata idratazione

ago22021

Sin, soggetti anziani e pazienti con demenza protetti dal caldo estivo garantendo un'adeguata idratazione

Per gli anziani e le persone più fragili il caldo estivo può rappresentare un rischio, in particolare durante le ondate di calore. Questo fenomeno si verifica quando si registrano temperature molto elevate, diurne e notturne, protratte...
transparent

lug262021

In età anziana tenere attivo il cervello ritarda l’Alzheimer

Dagli scacchi alle carte, dalla lettura all'enigmistica, mantenere in attività il cervello in età anziana può ritardare l'esordio dell' Alzheimer anche di un quinquennio, secondo uno studio pubblicato su Neurology firmato da Robert...
transparent
I grandi anziani che assumono una dieta sana e abbondante sono meno soggetti a demenza

lug222021

I grandi anziani che assumono una dieta sana e abbondante sono meno soggetti a demenza

Secondo uno studio pubblicato su Clinical Nutrition, i soggetti anziani con più di 80 anni di età che mangiano di più e in modo sano hanno un rischio ridotto di sviluppare demenza , anche se non è possibile escludere completamente...
transparent
Covid e anziani, Sigot: gli over 65 continuano a pagare il prezzo più alto in termini di salute

giu162021

Covid e anziani, Sigot: gli over 65 continuano a pagare il prezzo più alto in termini di salute

Prevenzione con vaccini anti Covid, impatto delle malattie acute e croniche e qualità della vita dell'anziano. Questi alcuni dei temi al centro del 35° Congresso nazionale della Società italiana geriatria ospedale e territorio che si tiene...
transparent
Serve più attenzione nel guidare gli anziani a un uso corretto degli antibiotici

feb222021

Serve più attenzione nel guidare gli anziani a un uso corretto degli antibiotici

La maggior parte degli adulti sopra i 50 anni capisce che l'uso eccessivo di antibiotici è un problema e afferma di assumerli in maniera responsabile, anche se molti ne fanno uso per trattare patologie diverse da quelle per cui sono stati prescritti,...
transparent

dic172020

In età avanzata l’ipertensione causa una diminuzione delle funzioni cognitive

L 'ipertensione potrebbe accelerare il declino delle prestazioni cognitive negli adulti di mezza età e negli anziani, secondo uno studio pubblicato su Hypertension. «Inizialmente avevamo pensato che gli effetti negativi dell'ipertensione sulla...
transparent
Covid-19, mortalità ridotta negli anziani che possono fare videochiamate. Sigg: servono tablet nei reparti

dic92020

Covid-19, mortalità ridotta negli anziani che possono fare videochiamate. Sigg: servono tablet nei reparti

Nei pazienti anziani ricoverati per Covid-19 che possono parlare con i propri cari grazie a un cellulare e con videochiamate , la mortalità si riduce dal 40 al 20%, a parità di età e trattamento clinico. Lo dimostrano i dati di...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi