Carcinoma ovarico

apr192021

Tumore ovarico, la sinergia tra proteine aumenta l’aggressività

Un recente lavoro pubblicato su Cell Report da un gruppo di ricerca italiano è riuscito a descrivere nel dettaglio la cascata di attivazioni che ha come risultato finale un aumento della progressione metastatica e dell'aggressività del ...
transparent
Carcinoma ovarico, Lorusso (Policlinico Gemelli): con i Parp inibitori forte cambiamento nel paradigma terapeutico

dic222020

Carcinoma ovarico, Lorusso (Policlinico Gemelli): con i Parp inibitori forte cambiamento nel paradigma terapeutico

Un forte cambiamento nel paradigma terapeutico del carcinoma ovarico si sta facendo strada grazie all'avvento dei Parp (poli Adp ribosio-isomerasi) inibitori in prima linea. Tema sotto la lente d'ingrandimento, grazie alla recente approvazione dell'Ema...
transparent

dic142020

Tumori ginecologici, Congresso Esgo: focus su niraparib per il carcinoma ovarico avanzato

Si svolge dal 14 al 16 dicembre 2020, quest'anno in forma virtuale per via delle norme anti Covid. Il congresso Esgo (European Society of Gynaecological Oncology) Focus di questa edizione è la presentazione e la discussione dello stato dell'arte...
transparent
Carcinoma ovarico, Mukherjee: «Con inibitori di Parp grandi progressi ma la ricerca continua»

dic142020

Carcinoma ovarico, Mukherjee: «Con inibitori di Parp grandi progressi ma la ricerca continua»

Anche nell'ambito dell'oncologia ginecologica la medicina di precisione, fondata sulla profilazione genomica mediante Ngs (Next generation sequencing), negli ultimi anni ha fatto registrare enormi progressi e si è assistito allo sviluppo di nuove...
transparent

ott52020

Carcinoma ovarico avanzato Brca+: olaparib ritarda la progressione

Sono stati presentati da AstraZeneca e Msd i dati a cinque anni dello studio SOLO-1, un trial di Fase III, randomizzato, in doppio cieco su olaparib in compresse controllato con placebo. I risultati dimostrano un vantaggio di sopravvivenza libera da progressione...
transparent

set142020

Diagnosticare il carcinoma ovarico attraverso il respiro delle donne

Un naso elettronico, dall'inglese electronic nose o e-nose, potrebbe essere efficace nella diagnosi del carcinoma ovarico . A suggerirlo è uno studio condotto dall'Istituto nazionale dei tumori di Milano in collaborazione con l'Università...
transparent
Carcinoma ovarico, Fda approva utilizzo in prima linea di niraparib

mag52020

Carcinoma ovarico, Fda approva utilizzo in prima linea di niraparib

La Fda ha approvato l'utilizzo in prima linea di niraparib nelle pazienti con carcinoma ovarico . Lo annuncia una nota Gsk sottolineando come si tratti dell'unica monoterapia orale disponibile come trattamento di mantenimento di prima linea per le...
transparent
Tumore ovarico, le iniziative di Gsk per minimizzare i rischi del Covid19

mag42020

Tumore ovarico, le iniziative di Gsk per minimizzare i rischi del Covid19

Terapie a domicilio per i pazienti affetti da tumore ovarico , offerta gratuita del proprio Parp inibitore, e supporto ai centri di riferimento per ripensare i flussi dei Day Hospital oncologici; questi i tre cardini del piano integrato di attività...
transparent
Tumore ovarico, da Acto e Dica33 indicazioni per le pazienti

apr32020

Tumore ovarico, da Acto e Dica33 indicazioni per le pazienti

Fornire indicazioni chiare e precise sia a chi si trova ad avere una prima diagnosi sia a chi è già in cura oncologica per il carcinoma ovarico , in piena emergenza coronavirus. Da qui nasce l'idea dello speciale dal titolo "Covid-19-Indicazioni...
transparent
L’uso del talco non aumenta il rischio di cancro alle ovaie

gen102020

L’uso del talco non aumenta il rischio di cancro alle ovaie

Secondo uno studio pubblicato su Jama e che ha coinvolto oltre 250.000 donne, l'uso di talco nella zona genitale non aumenta in maniera significativa il rischio di carcinoma ovarico . «Gli studi caso-controllo hanno riportato associazioni positive...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi