Cardiologia interventistica

Tecniche diagnostiche e terapie d’avanguardia nella lotta contro l’infarto

ott122020

Tecniche diagnostiche e terapie d’avanguardia nella lotta contro l’infarto

Molti temi interessanti e d'attualità, come in tutte le edizioni precedenti, hanno caratterizzato anche quest'anno la XXXVII edizione del congresso "Conoscere e curare il cuore" organizzato a Firenze dalla Fondazione Onlus "Centro per la lotta...
transparent

ott12020

Sindrome coronarica acuta, i pazienti con comportamenti ostili hanno esiti peggiori

Nei pazienti con sindrome coronarica acuta , un atteggiamento abitualmente ostile è un predittore di mortalità da tutte le cause, ma non della ricorrenza dell'evento cardiovascolare, secondo uno studio pubblicato sull'European Journal of...
transparent

ott12020

Infarto miocardico acuto ed eventi ricorrenti, divari di genere e di etnia nelle cure

Nel primo anno successivo a un infarto miocardico acuto (Ima) i tassi di morte per tutte le cause e di recidiva di infarto sono calati sia per gli uomini sia per le donne nell'ultimo decennio. Ciononostante, le differenze di genere nelle recidive e...
transparent
Esc, progressi farmacologici con dapagliflozin e tecnologici con l’Ecg mediante smartwatch

set222020

Esc, progressi farmacologici con dapagliflozin e tecnologici con l’Ecg mediante smartwatch

Presentati nel corso del Congresso europeo di cardiologia (Esc), i risultati dettagliati del rivoluzionario studio di Fase 3 Dapa-Ckd hanno mostrato che dapagliflozin, in aggiunta allo standard di cura, ha ridotto, rispetto al placebo, del 39% la misura...
transparent
Nuove linee guida per l’infarto Nstemi, grande attenzione a ridurre il rischio di recidive

set42020

Nuove linee guida per l’infarto Nstemi, grande attenzione a ridurre il rischio di recidive

Le nuove linee guida per la gestione della sindrome coronarica acuta senza sopraslivellamento del tratto ST ( Nstemi ) della Società europea di cardiologia (Esc) sono state pubblicate sull'European Heart Journal e sul sito web della Società...
transparent
Meno farmaci e coronografia precoce, da studio italiano nuove linee guida per l’infarto

set22020

Meno farmaci e coronografia precoce, da studio italiano nuove linee guida per l’infarto

In caso di infarto , la coronarografia eseguita in modo tempestivo per via radiale - e non più tramite l'arteria femorale - consente una migliore prognosi a prescindere dalla tempistica del trattamento farmacologico. Lo rivela lo studio DUBIUS,...
transparent
Fase 3, cardiologi interventisti: investire su procedure salvavita per evitare rianimazione e riabilitazione

giu192020

Fase 3, cardiologi interventisti: investire su procedure salvavita per evitare rianimazione e riabilitazione

Bisogna lavorare ad una nuova fase investendo nel recupero degli interventi salvavita per evitare ai pazienti con gravi patologie cardiovascolari di allungare il tempo di attesa, è quanto afferma il presidente Gise (Società italiana di...
transparent

giu182020

La Tavr eseguita nella stenosi aortica bicuspide o tricuspide porta a risultati simili

Nei pazienti con stenosi della valvola aortica bicuspide e tricuspide i rischi di morte e ictus sono simili a un mese e a un anno dopo la sostituzione valvolare transcatetere ( Tavr ), secondo un articolo pubblicato su Jacc: Cardiovascular Interventions....
transparent
Fase2, liste d’attesa e produttività persa. Il punto in cardiologia interventistica

giu32020

Fase2, liste d’attesa e produttività persa. Il punto in cardiologia interventistica

«Negli scorsi giorni sono usciti 36 studi nazionali sull'impatto del Coronavirus su diverse patologie, di cui 6 ambito cardiologico, 22 clinici, 14 di analisi organizzativa. È stato calcolato che, in seguito alla richiesta del ministero della Salute di...
transparent

mag172019

Cardiologia interventistica, Gise: pochi pazienti sottoposti a Tavi. Serve governance

Solo il 20% dei pazienti affetti da disfunzioni delle valvole aortiche in Italia può sottoporsi alla TAVI, la Transcatheter Aortic Valve Implantation, ovvero la procedura mini invasiva eseguita senza aprire il torace e fermare il cuore, che permette...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi