Clinica

Gli ex fumatori possono ridurre il rischio di decesso con uno stile di vita sano

set302022

Gli ex fumatori possono ridurre il rischio di decesso con uno stile di vita sano

Secondo uno studio pubblicato su JAMA Network Open, negli ex fumatori l'aderenza alle raccomandazioni su uno stile di vita sano è stata associata a un minor rischio di decesso. «I benefici della cessazione del fumo sono ben noti, ma gli ex fumatori...
transparent
Cancro e problemi sessuali, nelle donne sopravvissute alla malattia il rischio è molto elevato

set302022

Cancro e problemi sessuali, nelle donne sopravvissute alla malattia il rischio è molto elevato

Le donne sopravvissute al cancro hanno un rischio molto elevato di avere problemi sessuali, tra cui perdita della libido e disagio, secondo uno studio pubblicato su Acta Oncologica. «La portata del legame tra cancro e disfunzione sessuale è sconosciuta....
transparent
Vaccino Covid-19 e ciclo mestruale, ecco come modifica la durata

set292022

Vaccino Covid-19 e ciclo mestruale, ecco come modifica la durata

Le donne che hanno ricevuto il vaccino anti Covid-19 hanno avuto cicli mestruali leggermente più lunghi, ma il cambiamento è stato solo temporaneo, questo almeno secondo uno studio  internazionale pubblicato sulla rivista BMJ Medicine....
transparent
A 10 anni, i bambini perdono una notte di sonno alla settimana utilizzando i social media

set292022

A 10 anni, i bambini perdono una notte di sonno alla settimana utilizzando i social media

I bambini in età scolare perdono l'equivalente di una notte di sonno ogni settimana a causa dell'uso eccessivo dei social media, secondo uno studio portato avanti dalla De Montfort University Leicester, nel Regno Unito, e presentato da John Shaw...
transparent
Il rischio di ipertensione in gravidanza aumenta con l’impianto di embrioni congelati

set282022

Il rischio di ipertensione in gravidanza aumenta con l’impianto di embrioni congelati

La fecondazione in vitro (FIV) effettuata utilizzando embrioni congelati può essere associata a un rischio maggiore del 74% di disturbi ipertensivi in gravidanza, secondo una nuova ricerca pubblicata su Hypertension. «I trasferimenti di embrioni...
transparent
Demenza senile, il cacao non migliora la cognizione negli anziani. Possibile ruolo dei multivitaminici

set282022

Demenza senile, il cacao non migliora la cognizione negli anziani. Possibile ruolo dei multivitaminici

In una popolazione di anziani, non è stato riscontrato alcun beneficio cognitivo della somministrazione giornaliera di estratto di cacao per tre anni. Questo è quanto riferisce uno studio pubblicato su Alzheimer's & Dementia, nel quale...
transparent
Chi soffre di HIV ed epatite C è a rischio aumentato di infarto con il passare degli anni

set272022

Chi soffre di HIV ed epatite C è a rischio aumentato di infarto con il passare degli anni

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of American Heart Association, le persone con HIV vedono crescere il rischio di infarto man mano invecchiano, anche se il virus viene trattato, e questa crescita è ancora più pronunciata se soffrono...
transparent
Il rischio di un’infezione grave aumenta di quattro volte in chi indossa lenti riutilizzabili

set272022

Il rischio di un’infezione grave aumenta di quattro volte in chi indossa lenti riutilizzabili

Secondo uno studio pubblicato su Ophthalmology, le persone che indossano lenti a contatto riutilizzabili hanno quasi quattro volte più probabilità di sviluppare la cheratite da Acanthamoeba, una rara infezione oculare che mette a rischio...
transparent
Nei pazienti con insufficienza cardiaca il caldo estremo peggiora le condizioni di salute

set262022

Nei pazienti con insufficienza cardiaca il caldo estremo peggiora le condizioni di salute

Durante l'ondata di caldo del 2019, le temperature elevate sono state strettamente legate alla perdita di peso nei pazienti con insufficienza cardiaca, con un peggioramento delle loro condizioni, secondo uno studio pubblicato su ESC Heart Failure. «Mentre...
transparent
L’epilessia secondaria a encefalite autoimmune può cronicizzare se non si interviene per tempo

set262022

L’epilessia secondaria a encefalite autoimmune può cronicizzare se non si interviene per tempo

Il riconoscimento di crisi epilettiche secondarie all'encefalite autoimmune rappresenta una rara possibilità per la gestione di questo problema in base all'eziologia. Questo è quanto riferisce uno studio pubblicato sul Journal of Neurology,...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi