Diritto

Infermieri, non spetta la corresponsione delle indennità per utilizzo della strumentazione Poct

apr262021

Infermieri, non spetta la corresponsione delle indennità per utilizzo della strumentazione Poct

Il D.Lgs. n. 165 del 2001, art. 52, nel testo applicabile ratione temporis alla fattispecie, prevede che il prestatore di lavoro deve essere adibito "alle mansioni per le quali è stato assunto o alle mansioni considerate equivalenti nell'ambito...
transparent
Diniego di ammissione alla prova scritta all'esito della prova preselettiva

apr232021

Diniego di ammissione alla prova scritta all'esito della prova preselettiva

La giurisprudenza è concorde nel ritenere che la previsione della prova preselettiva nell'ambito di una procedura concorsuale è un modulo organizzativo che l'Amministrazione può adottare laddove il numero di domande di partecipazione...
transparent
Necessaria perfetta rispondenza tra procedura di mobilità rispetto al concorso pubblico successivamente indetto

apr162021

Necessaria perfetta rispondenza tra procedura di mobilità rispetto al concorso pubblico successivamente indetto

L'Aorn prima di bandire un pubblico concorso , peraltro aperto anche agli specializzandi, aveva espletato una procedura di mobilità non affatto coerente con la successiva indizione della selezione pubblica, richiedendo, per la prima, un requisito...
transparent
I requisiti di idoneità devono essere posseduti all’atto della selezione concorsuale

apr152021

I requisiti di idoneità devono essere posseduti all’atto della selezione concorsuale

Il riscontro della legittimità del giudizio medico legale, graduato in funzione delle peculiarità dei diversi status di impiego, deve essere effettuato avuto riguardo alle circostanze di fatto e di diritto vigenti al momento della sua emanazione...
transparent
Medici e borse, una diffida all'Avvocatura dello Stato è inidonea a interrompere la prescrizione

apr122021

Medici e borse, una diffida all'Avvocatura dello Stato è inidonea a interrompere la prescrizione

La diffida o una intimazione, notiziati all'Avvocatura dello Stato sono inidonei a interrompere la prescrizione nei confronti del diverso e specifico soggetto, debitore pubblico, passivamente legittimato, poichè la rappresentanza legale della difesa...
transparent
Prescrizione del diritto di risarcimento da patologie conseguenti ad emotrasfusioni

apr92021

Prescrizione del diritto di risarcimento da patologie conseguenti ad emotrasfusioni

Per i danni lungolatenti, derivanti da patologie contratte in ambito sanitario e che richiedono un periodo di incubazione prima della manifestazione esterna e visibile anche solo medicalmente, è comunque necessario evitare che il danneggiante risulti...
transparent
Sospensione della prestazione lavorativa per azioni disciplinari o penali non estingue l'obbligazione retributiva

apr82021

Sospensione della prestazione lavorativa per azioni disciplinari o penali non estingue l'obbligazione retributiva

In tema di rapporti parasubordinati (medici convenzionati) l'esercizio da parte dell'Amministrazione sanitaria del potere unilaterale di sospensione cautelare del professionista dal servizio, in relazione alla proposizione di azioni disciplinari o penali...
transparent
Garante privacy, cartella sanitaria inviata alla persona sbagliata rende necessaria sanzione amministrativa

apr72021

Garante privacy, cartella sanitaria inviata alla persona sbagliata rende necessaria sanzione amministrativa

Per quanto attiene specificamente all'ambito sanitario, la disciplina in materia di protezione dei dati personali prevede «che le informazioni sullo stato di salute possano essere comunicate unicamente all'interessato e possano essere comunicate a terzi...
transparent
Attività sanitarie, procedimenti di autorizzazione e di accreditamento sono autonomi e non sovrapponibili

apr62021

Attività sanitarie, procedimenti di autorizzazione e di accreditamento sono autonomi e non sovrapponibili

Occorre "distinguere... gli aspetti che attengono all'"autorizzazione", prevista per l'esercizio di tutte le attività sanitarie, da quelli che riguardano l'"accreditamento delle strutture autorizzate", precisando che, quanto all'"autorizzazione",...
transparent
Omessa convocazione alle trattative sindacali va proposta al Giudice ordinario

apr12021

Omessa convocazione alle trattative sindacali va proposta al Giudice ordinario

L'articolo 63 del D.Lgs. 30/03/2001, n. 165, come successivamente più volte modificato, rubricato "Controversie relative ai rapporti di lavoro", al comma 3, dispone testualmente che: "Sono devolute al giudice ordinario, in funzione di giudice del...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>