LISTE D’ATTESA

Liste attesa, parte operazione recupero pazienti no-Covid. Ecco come si organizza a Bologna

lug62021

Liste attesa, parte operazione recupero pazienti no-Covid. Ecco come si organizza a Bologna

Varianti del coronavirus permettendo, a breve dovremo fronteggiare una crescita di richieste da pazienti no-Covid trascurati durante la pandemia: il servizio sanitario è pronto? Forse no. Nel Decreto Legge Rilancio del 2020 lo stato ha stanziato...
transparent
Abbattere liste di attesa e integrare ospedale e territorio. Ecco il piano post pandemico per la cardiologia

giu182021

Abbattere liste di attesa e integrare ospedale e territorio. Ecco il piano post pandemico per la cardiologia

Abbattere le liste di attesa e rimodulare il rapporto tra ospedale e territorio su cui si è spostata la presa in carico dei pazienti cardiopatici. Questo il focus del webinar promosso dalla Fondazione Gise dal titolo "La morsa del Covid sul cuore,...
transparent
Abbattere liste di attesa e integrare ospedale e territorio. Ecco il piano post pandemico per la cardiologia

giu172021

Abbattere liste di attesa e integrare ospedale e territorio. Ecco il piano post pandemico per la cardiologia

Abbattere le liste di attesa e rimodulare il rapporto tra ospedale e territorio su cui si è spostata la presa in carico dei pazienti cardiopatici. Questo il focus del webinar promosso dalla Fondazione Gise dal titolo "La morsa del Covid sul cuore,...
transparent
Post-Covid. Le liste d’attesa sono la vera emergenza. Ecco le possibili soluzioni

set182020

Post-Covid. Le liste d’attesa sono la vera emergenza. Ecco le possibili soluzioni

Sono le liste d'attesa , specie quelle dei pazienti cronici, la vera emergenza del post-Covid 19, e a tale tema andrebbe riservata priorità in vista dell'accesso della sanità italiana ai finanziamenti del Recovery Fund, come spiega il presidente...
transparent
Dopo la pandemia si accumulano le prestazioni no-Covid. Ferie a rischio in corsia

ago12020

Dopo la pandemia si accumulano le prestazioni no-Covid. Ferie a rischio in corsia

Un milione e mezzo di prestazioni. Tante ne sono rimaste da evadere in Veneto per i pazienti non Covid dopo che gli ospedali, al netto delle urgenze, sono rimasti occupati mesi con la pandemia. La stima totale a livello nazionale è di 10 volte...
transparent
Covid-19 e liste di attesa, Cimo-Fesmed: la libera professione è un diritto

lug292020

Covid-19 e liste di attesa, Cimo-Fesmed: la libera professione è un diritto

La pandemia da Covid-19 non ha cambiato la linea demagogica della politica italiana che vede nella libera professione intramuraria la causa dei lunghi tempi delle liste di attesa e vuole vietarla. Questa la reazione di Cimo-Fesmed all'intervento del...
transparent
Liste attesa, Aiop: pronti a incrementare i ricoveri per ridurle

lug212020

Liste attesa, Aiop: pronti a incrementare i ricoveri per ridurle

Le strutture della componente di diritto privato del Servizio sanitario nazionale sarebbero in grado, da subito, "di incrementare i ricoveri da un minimo del +40% a un massimo del +60%, e le prestazioni di carattere ambulatoriale da un minino del +45%...
transparent
Da screening ad attese, i dati di otto Regioni prima del Covid

lug162020

Da screening ad attese, i dati di otto Regioni prima del Covid

Buone coperture per gli screening oncologici, trend di miglioramento per le vaccinazioni, maggiore capacità di prendere in carico i malati cronici sul territorio, segnali incoraggianti sull'appropriatezza delle prescrizioni di farmaci. È la sanità...
transparent
Prestazioni sospese per Covid, linee guida per ripresa attività aggravano le liste d’attesa. Ecco come

lug12020

Prestazioni sospese per Covid, linee guida per ripresa attività aggravano le liste d’attesa. Ecco come

«Dobbiamo evitare assolutamente un nuovo lock-down. Sui soldi del Mes (il Fondo Salvastati dell'Unione europea ndr) Zingaretti ha ragione e Conte si deve convincere: sono fondamentali per riformare la Sanità italiana e adeguare le strutture del...
transparent
Malattie reumatiche, allarme liste d’attesa. Oltre 5 mesi per 8 su 10

nov52019

Malattie reumatiche, allarme liste d’attesa. Oltre 5 mesi per 8 su 10

Liste d'attesa incubo per oltre i 5 milioni di persone che convivono con malattie reumatiche. Quasi 8 su 10 (il 77%) sono costrette a 'subire' lunghe liste d'attesa prima di poter fare una visita o un esame specialistico in una struttura pubblica: i tempi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>