dallo speciale Nutrizione33

giu92021

Clinica

Cancro e malnutrizione, indagine su 300 oncologi evidenzia dati insoddisfacenti

In attesa che le politiche a lungo termine diano i loro risultati, i clinici si confrontano con nuove tecniche diagnostiche, terapie innovative e approcci di gestione del cancro. Al centro, il paziente e le sue peculiarità tra cui la perdita di...
transparent

giu92021

Clinica

Obesità, la prevenzione inizia nel primo anno di vita

Le radici dell' obesità si fondano nel primo anno di vita, dopo che le madri smettono di allattare, secondo i risultati di uno studio pubblicato sul Journal of Human Nutrition and Dietetics. «Il messaggio in tutto il mondo è che per evitare...
transparent

giu92021

Clinica

Obesità, un approccio cognitivo-comportamentale può avere risultati importanti

Secondo uno studio pubblicato su Frontiers in Nutrition, un programma destinato ad adulti con obesità che comprendeva terapia interdisciplinare e terapia cognitivo-comportamentale si è mostrato più efficace di un programma che mirava...
transparent

giu92021

Clinica

L’app del cibo spazzatura aiuta le persone a perdere peso

Si chiama Food Trainer (FoodT) l' app che invita a toccare immagini di cibi sani, e a fermarsi alla vista di spuntini malsani, creando un'associazione tra questi alimenti. Uno studio condotto in collaborazione dalle università di Exeter e Helsinki...
transparent

mag262021

Clinica

Covid-19, possibile associazione di alcuni integratori con il minor rischio. Ecco quali

In un recente studio condotto su utilizzatori di un'app per i sintomi del Covid-19, le donne che facevano uso di probiotici, acidi grassi omega-3, multivitaminici o vitamina D avevano un minor rischio di risultare positive al Sars-CoV-2. L'associazione,...
transparent

mag262021

Clinica

Immunonutrizione: studio conferma azione favorevole sul sistema immunitario nella modulazione del microambiente tumorale

Recentemente sono stati pubblicati su "Clinical Nutrition Espen" i risultati di uno studio condotto dal gruppo del prof. Franco Roviello dell'Università di Siena sull'influenza dell'immunonutrizione nella modulazione del microambiente tumorale...
transparent

mag262021

Clinica

La dieta mediterranea potrebbe proteggere dalla demenza. Ecco come

Un'alimentazione ricca di pesce, verdura, legumi, frutta, cereali e acidi grassi monoinsaturi come l'olio d'oliva potrebbe proteggere il cervello dai fattori scatenanti della malattia di Alzheimer , causata da depositi di proteine nel cervello e dalla...
transparent

mag262021

Clinica

Una dieta ricca di grassi e zuccheri altera la funzione delle cellule immunitarie intestinali

Secondo uno studio pubblicato su Cell Host & Microbe coordinato da Thaddeus Stappenbeck , della Cleveland Clinic, di Cleveland in Ohio e presidente del Dipartimento di infiammazione e immunità del Lerner Research Institute, una dieta ricca...
transparent

mag262021

Clinica

Obesità, ecco il contributo di carboidrati e insulina

Pare che il ruolo che gioca l' insulina gioca nella regolazione del grasso corporeo sia indipendente dai carboidrati alimentari. È ciò che suggeriscono in un articolo pubblicato su Science John R Speakman , della Chinese Academy of Sciences in...
transparent

mag132021

Clinica

Il cibo per il microbiota nascosto nei vegetali verdi

In uno studio pubblicato su Isme Journal, ricercatori provenienti da Austria, Germania e Italia, hanno analizzato come i microbi nell'intestino processano il solfochinovosio, un monosaccaride solfonato presente nei vegetali verdi . Dall'analisi è...
transparent

mag132021

Clinica

Cancro, alto consumo di funghi associato a un minor rischio

Secondo un recente studio, un alto consumo di funghi si associa a un più basso rischio di cancro, e in particolare a un minor rischio di cancro al seno. «I funghi sono la più importante fonte alimentare di ergotioneina, che è un...
transparent

mag132021

Clinica

Le noci contano sia nel calo ponderale sia nel mantenere la perdita di peso

Mangiare noci miste come parte di una dieta dimagrante porta a una significativa perdita di peso e migliora la sazietà secondo quanto conclude uno studio randomizzato e controllato pubblicato sulla rivista Nutrients. I ricercatori dell'UCLA,...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>