Sclerosi multipla

giu72018

Sclerosi multipla, presentato a Milano volume illustrato per spiegarla ai bambini

È stato recentemente presentato a Milano il volume illustrato per ragazzi "Una formidabile gara di ballo", scritto da Emanuela Nava e illustrato da Patrizia La Porta , proposto dall'editore Carthusia in collaborazione con un gruppo di mamme affette da...
transparent
Sclerosi multipla, Aifa modifica nota 65. Ora possibile distribuire farmaci in Dpc

giu72018

Sclerosi multipla, Aifa modifica nota 65. Ora possibile distribuire farmaci in Dpc

È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la Determina Aifa dello scorso 2 marzo 2018 che aggiorna la Nota 65 relativa alla prescrivibilità a carico del Ssn dei farmaci per la sclerosi multipla. Le novità riguardano l'eliminazione della "riserva...
transparent
Sclerosi multipla, Mancardi (Sin): ora a disposizione molti farmaci ma serve ancora ricerca

mag312018

Sclerosi multipla, Mancardi (Sin): ora a disposizione molti farmaci ma serve ancora ricerca

«Fortunatamente ora la sclerosi multipla è una malattia che si può diagnosticare molto precocemente e che nelle fasi iniziali si può curare, perché abbiamo a disposizione molti farmaci». Lo sottolinea il presidente della Società...
transparent
Sclerosi multipla: proclamato il vincitore di #afiancodelcoraggio, premio letterario Roche

mag92018

Sclerosi multipla: proclamato il vincitore di #afiancodelcoraggio, premio letterario Roche

Raccogliere storie di uomini - padri, mariti, compagni, figli, fratelli, amici, colleghi - che ogni giorno sostengono e accompagnano le donne in lotta contro la sclerosi multipla (Sm). È questa la caratteristica del premio letterario afiancodelcoraggio,...
transparent
Sclerosi multipla, Aan: la terapia va iniziata presto per bloccare la progressione della malattia

apr242018

Sclerosi multipla, Aan: la terapia va iniziata presto per bloccare la progressione della malattia

Per la maggior parte delle persone, è meglio iniziare subito a prendere farmaci per la sclerosi multipla (SM) piuttosto che lasciare che la malattia faccia il suo corso, afferma una nuova linea guida per il trattamento di questa patologia preparata...
transparent
Sclerosi multipla, ora la riabilitazione motoria a casa diventa un ‘’serious game”

mar202018

Sclerosi multipla, ora la riabilitazione motoria a casa diventa un ‘’serious game”

Un'innovativa soluzione hi-tech consente alle persone con sclerosi multipla (Sm) di poter effettuare attività riabilitativa motoria - o più precisamente "attività fisica adattata" (Afa) - al proprio domicilio. Stiamo parlando di Ms-Fit,...
transparent
 Sclerosi multipla, Mancardi (Sin): le novità dalla ricerca in campo diagnostico e terapeutico

mar62018

Sclerosi multipla, Mancardi (Sin): le novità dalla ricerca in campo diagnostico e terapeutico

Il trapianto autologo con cellule staminali ematopoietiche è di gran lunga più efficace delle migliori terapie a disposizione nel ridurre la frequenza di ricadute e la progressione della disabilità nei pazienti con Sclerosi multipla....
transparent
Sclerosi, Ema avvia revisione urgente su farmaco per infiammazioni gravi al cervello

mar22018

Sclerosi, Ema avvia revisione urgente su farmaco per infiammazioni gravi al cervello

L'Agenzia europea dei medicinali Ema avvia una revisione urgente sul farmaco contro la sclerosi multipla Zinbryta (daclizumab) in seguito a 7 casi di gravi disturbi infiammatori del cervello in Germania, tra cui uno di encefalite e uno di meningoencefalite,...
transparent
Sclerosi multipla, approvato ocrelizumab per la forma recidivante e progressiva

gen122018

Sclerosi multipla, approvato ocrelizumab per la forma recidivante e progressiva

La Commissione europea (Ce) ha accordato l'autorizzazione all'immissione in commercio di ocrelizumab per il trattamento di pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche cliniche o radiologiche, nonché di...
transparent
Sclerosi multipla, il metodo Zamboni è sicuro ma inefficace

dic62017

Sclerosi multipla, il metodo Zamboni è sicuro ma inefficace

Alla fine è stato lo stesso Paolo Zamboni a decretare sulle pagine di Jama Neurology l'inefficacia del «metodo» a lungo presentato come una possibile terapia per i malati di sclerosi multipla: «L'angioplastica percutanea transluminale venosa...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>